Uno dei più importanti studi randomizzati per accertare l’efficacia dell’agopuntura nel trattamento dell’emicrania cronica è stato pubblicato su BRITISH MEDICAL JOURNAL.

Andrew Vickers, del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York, sostiene che in seguito al trattamento agopunturale la frequenza e l’intensità degli attacchi emicranici si riduce drasticamente e i pazienti ricorrono meno ai Ifarmaci.

Conclusioni:

-i pazienti trattati risultavano avere emicrania 22 giorni in meno all’anno

-riduzione dei giorni di malattia

– -(15%) di farmaci utilizzati

fonte:http://italiasalute.leonardo.it